A Raffaella


C' una buona nuova se l'ascolterai
che riempie di gaudio come non mai:
tra i nuovi medici c' una stella
ed il suo nome Raffaella.

Gentil dama sempre di buon umore
conforta tutti col suo gran cuore;
se la vedi la riconosci di sicuro:
un chirurgo dal gran futuro!

A lei dedico questa poesia decantata
per un evento grande e speciale:
il d della Laurea tanto desirata.

Anche se non son stato originale
scrivo per augurare una vita fortunata,
ad una cara amica forte e leale

Torna alla pagina principale